Trasforma la tua Azienda !

Contattaci

GDPR: Cos’è e come far fronte alle novità

 Home / News / GDPR: Cos’è e come far fronte alle novità

GDPR: Cos’è e come far fronte alle novità

GDPR in breve

Il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali (General Data Protection Regulation o GDPR) è la nuova normativa di riforma della legislazione Europea in materia di protezione dei dati.

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016, il GDPR è entrato in vigore solo 20 giorni dopo, ma la sua esecuzione ufficiale avverrà a distanza di due anni da allora, e cioè dal 25 maggio 2018.

Qual è il suo scopo?

Lo scopo del GDPR è la definitiva armonizzazione della regolamentazione in materia di protezione dei dati personali all’interno dell’Unione Europea. Esso verrà infatti attuato allo stesso modo in tutti gli Stati dell’UE senza margini di libertà nell’adattamento: ciò aiuterà ad accrescere la fiducia del cittadino nel consegnare i propri dati, avendo la certezza che verranno trattati in maniera conforme al regolamento stesso.

GDPR

Art. 1 par. 2

Il nuovo regolamento è più preciso della vecchia direttiva, definendo la tutela del diritto alla protezione dei dati personali come diritto fondamentale delle persone fisiche.

 

“Il presente regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche,

in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.”

 

Così il principio cardine del nuovo regolamento è costituito dall’autodeterminazione informativa, condizione necessaria per il libero sviluppo della personalità del cittadino e di una società democratica. 

Quali rischi si incontrano se non rispetta il GDPR?

Ignorare il nuovo regolamento o sottovalutare la sua applicazione può avere conseguenze costose. Le violazioni del regolamento sono punibili con sanzioni pecuniarie fino al 4% del fatturato totale annuo dell’azienda o 20 milioni di euro, in base al tipo di violazioni.

Come prepararsi al GDPR

Per le aziende cambia la visione generale del dato: si passa da obblighi relativi alla privacy a una vera e propria gestione della privacy stessa, il che significa che si dovrà fare un’analisi sull’impatto che il trattamento comporta e dei rischi e poi intraprendere opportune misure per mitigare questi rischi.

Una volta fatto, occorre comunicare tutto ciò all’esterno, precisando anche quali diritti hanno gli individui in relazione a tali trattamenti.

Potremmo quindi riassumere i principi generali del GDPR in responsabilità e trasparenza.

Sedoc Digital Group può aiutare la tua azienda per analizzare i rischi, verificare la formazione del personale, aggiornare l’informativa privacy e far fronte globalmente a tutte le novità apportate dalla nuova normativa.

Preparati al cambiamento.
Contattaci per scoprire tutti i nostri servizi rivolti al GDPR.

 

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Sedoc Digital Group utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "OK" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell' Informativa Estesa ai sensi dell'Art 13-14 Reg.to UE 2016/679.