Trasforma la tua Azienda !

Contattaci

Tra 1 anno Microsoft terminerà il supporto per Windows 7. Cosa fare?

 Home / News / Tra 1 anno Microsoft terminerà il supporto per Windows 7. Cosa fare?

Tra 1 anno Microsoft terminerà il supporto per Windows 7. Cosa fare?

Promemoria per coloro che ancora adottano Windows 7: resta solo un anno prima che Microsoft termini il supporto per il suo sistema operativo ormai datato di 9 anni.

 

Cosa significa?

A partire dal 14 gennaio 2020, il gigante della tecnologia non rilascerà più aggiornamenti di sicurezza gratuiti, correzioni di bug e nuove funzionalità per il sistema operativo, ancora ampiamente utilizzato. Tutti i suoi utenti saranno quindi più vulnerabili agli attacchi di malware.

 

Microsoft supporto Windows 7

 

Milioni di utenti utilizzano ancora Windows 7

Anche dopo aver invitato ripetutamente gli utenti ad installare Windows 10 dalla sua uscita nel 2015, la sua quota di mercato è riuscita a superare quella del preferito Windows 7 solo alla fine dell’anno scorso.

Windows 7 è stato rilasciato nel 2009 ed è attualmente in funzione su circa il 37% della flotta mondiale di PC, molto più avanti del suo successore Windows 8 e 8.1.

Ben il 43% delle imprese utilizza ancora il noto sistema operativo, di cui il 17% non sapeva quando sarebbe arrivata la scadenza del supporto Microsoft.

 

Cosa dovrebbero fare gli affezionati utenti di Windows 7?

Gli utenti regolari dovrebbero aggiornare immediatamente il proprio sistema operativo a Windows 10, anziché continuare ad utilizzare una versione del sistema operativo Windows senza patch e sempre più vulnerabile. Hai un anno di tempo!

 

Cosa aspetti a passare a Windows 10?

Se hai ancora Windows 7 ma vorresti passare a Windows 10,

il nostro personale è a tua disposizione per spiegarti come fare senza dover acquistare un nuovo computer!

 

Salvaguarda la Sicurezza informatica della Tua Azienda con Sedoc Digital Group e Microsoft!