x

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt

Web Security: come proteggere la tua azienda dalle minacce online

Web Security: come proteggere la tua azienda dalle minacce online

Così come per la dimensione reale, con porte blindate e allarmi antifurto, oggi anche la web security è una priorità assoluta per organizzazioni di ogni settore.

Con l’avanzamento tecnologico e il totale utilizzo di internet per la maggior parte delle operazioni aziendali, i rischi per la sicurezza informatica si sono moltiplicati.

Secondo il Rapporto Clusit, gli incidenti informatici sono aumentati del 300% in Italia negli ultimi cinque anni. Ogni incidente andato a buon fine ha un costo medio per le violazioni dei dati che supera i 3 milioni di euro.

In questo contesto, la web security diventa di importanza primaria per adottare misure di protezione dei dati e delle risorse accessibili tramite il web da attacchi o intrusioni non autorizzate.

 

Web Security: di cosa si tratta?

La Web Security, o sicurezza web, racchiude tutte le politiche, le pratiche e le tecnologie impiegate per proteggere i dati e le risorse accessibili attraverso il web da minacce e attacchi informatici.

Questo ambito include la protezione dei siti web, delle applicazioni web, dei server web e, più in generale, di qualsiasi dato scambiato via internet garantendo che le informazioni rimangano sicure, private e integre.

 

Web Security: perché è così importante?

La sicurezza web non riguarda solo la protezione dei dati e risorse aziendali critiche ma rafforza anche la fiducia dei clienti, essenziale per il successo e la crescita nel lungo termine.

Le violazioni dei dati, infatti, possono danneggiare irreparabilmente la reputazione di un’azienda, portando a perdite finanziarie significative e alla perdita di clienti.

 

Quali sono le minacce più comuni?

Tra le minacce più diffuse nell’ultimo anno, rafforzate anche da nuovi software dotati di intelligenza artificiale generativa, possiamo citare:

  • Malware e virus: software dannosi progettati per infiltrarsi e danneggiare i sistemi, rubare dati o causare altri tipi di danni.
  • Attacchi di phishing: tentativi fraudolenti, spesso tramite email, volti a indurre gli utenti a rivelare informazioni personali o finanziarie.
  • Violazioni dei dati: accesso non autorizzato a dati aziendali sensibili, che possono includere informazioni personali dei clienti, segreti commerciali o dati finanziari.
  • Attacchi DDoS (Distributed Denial of Service): tentativi di rendere una risorsa online non disponibile, sovraccaricando il server con richieste esterne.

 

Quali strategie per la tua Web Security?

Per le aziende è fondamentale disporre di tecnologie avanzate in grado di riconoscere le minacce e bloccarle nel più breve tempo possibile.

I nuovi strumenti dotati di IA generativa possono rappresentare una grande opportunità per le aziende ma allo stesso tempo nascondono delle potenziali minacce.

Quali sono i vantaggi? I pericoli? Quali sono le strategie di web security davvero vincenti nel 2024?

Ne parleremo l’8 maggio nel webinar “Web Security 2024: la protezione aziendale ai tempi della GenAI” con gli esperti di SEDOC e Cisco, azienda leader mondiale nei settori del networking e dell’IT, con un’esperienza di oltre 40 anni. Iscriviti al webinar!

 

Post a Comment